Un libro sotto l’albero: i migliori libri 2015

Un libro sotto l’albero: i migliori libri 2015

Un libro sotto l'alberoRegalare un libro è un dono che non passa mai di moda a Natale (ma anche in altre occasione) e che non può mancare sotto l’albero di un lettore appassionato

Romanzi d’autore, thriller, gialli, biografici o d’amore in libreria ne troviamo uno per ogni gusto e interesse.

Ecco quali sono i must del 2015 che possiamo regalare per andare a colpo sicuro:

After 5 – Amore infinito di Anna Todd. E’ l’ultimo capitolo della saga della scrittrice che racconta le vicende della storia d’amore tra Tessa e Hardin. Per gli appassionati di questa storia nel 2016 uscirà anche il prequel.

E’ tutta vita di Fabio Volo. ll romanzo, uscito il 18 Novembre tra i più venduti da diverse settimane, narra la vita quotidiana di una coppia. Come sempre Fabio Volo riesce a raccontare i sentimenti in immagine in modo sincero.

Storia di un cane che insegnò ad un bambino la fedeltà. E’ la nuova favola di Sepúlveda che racconta la storia di un bambino e di un cane. Il bambino è un piccolo mapuche, fiera popolazione cilena che possiede questo bellissimo cane di razza. I due però verranno separati e per il cane inizierà una lunga sofferenza. Con il tempo si ritroveranno in una circostanza insolita e il cane dimostrerà all’ amico la sua fedeltà.

L’amante giapponese di Allende. E’ una storia d’amore che si svolge tra San Francisco e la Polonia. Il romanzo narra anche la vicenda poco conosciuta dei campi di concentramento in cui vennero rinchiusi i giapponesi americani durante la Seconda guerra mondiale.

Amica della mia giovinezza è una raccolta di libri di Alice Munro ambientate a Vancouver negli anni ’70 le cui protagoniste sono donne alle prese con “nuove vite”.

Storia di una bambina perduta di Elena Ferrante: considerato tra i 10 migliori libri dal New York Times, è il quarto e ultimo capitolo della sua saga dove racconta la storia di Lila e Elena. L’autrice napoletana è riuscita a scrivere quattro romanzi ben amalgamati tra loro senza annoiare i lettori, anzi facendoli rimanere incollati fino alla fine alle pagine del libro.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’amore rende liberi. Dan Savage affronta in questo libro il tema della libertà narrando la sua vicenda personale e i suoi duelli con omofobi convinti. Un libro molto chiacchierato che sarebbe molto utile leggere per chiarirsi meglio le idee su certi temi molto sentiti.

Senza identità – Le origini di Ramon Tarrés racconta l’antefatto della serie tv “Senza identità” dove al centro della trama c’è il traffico di neonati rivenduti a potenti famiglie di Madrid.

Prometto di sbagliare è un romanzo di Pedro Chagas Freitas. La storia è  quella dei due innamorati che si incontrano dopo tanto in un bar; il tema principale, quello dell’amore, in tutte le sue forme e manifestazioni e imperfezioni.

Parigi è sempre una buona idea ha venduto 35.000 copie in sole tre settimane e ha raggiunto la posizione più alta di sempre per un romanzo di Barreau sulla classifica dei bestseller di “Der Spiegel”.E’ il libro adatto per chi ha voglia di sognare in una delle più belle città del mondo.

Cuore depravato di Patricia Cornwell per chi ama gli amanti del genere giallo non vi potete perdere l’ultimo episodio di Kay Scarperta, la famosa anatomopatologa protagonista dei libri della Cornwell. Cambridge, Massachusetts, Kay riceve sul cellulare un messaggio che sembra arrivare dal numero di emergenza di sua nipote Lucy, con un link a un video girato da un apparecchio di sorveglianza che riprende la stessa Lucy e risale a quasi vent’anni prima. Ma come è possibile? La protagonista si ritrova così al centro di un vero e proprio incubo dai risvolti molto personali.

Avarizia:le carte che svelano ricchezza, scandali e segreti della chiesa di Francesco. In questo libro Emiliano Fittipaldi ha raccolto da fonti confidenziali una grande quantità di documenti interni del Vaticano verbali, bilanci, relazioni e ha tracciato le prime mappe dell’impero finanziario della Chiesa. Una vera e propria inchiesta tutta fondata su documenti e fonti interne alla curia, che fotografa un momento cruciale della storia vaticana.

La ragazza nella nebbia un thriller nato dalla penna di Donato Carrisi che non ha nulla da invidiare ai famosi scrittori americani. Ci troviamo in una valle immersa nella nebbia, nello studio dello psichiatra il professor Flores. Seduto di fronte a lui c’è un uomo sfatto dalla fatica e sporco di sangue, è l’agente speciale Vogel, ed è sotto shock. Sono passati sessantadue giorni dalla scomparsa di Anna Lou, una ragazzina di 16 anni sparita nella nebbia senza lasciare traccia. E non c’è nessun motivo per cui il famoso investigatore, volto televisivo noto per le trasmissioni di cronaca nera, debba trovarsi ancora in quella valle, di notte. L’unico modo per accertare cosa sia veramente successo all’uomo è ripercorrere tutta la storia dall’inizio.Non vi sveliamo altro e lasciamo a voi il finale.

Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto di Francesco Guccini cantautore e scrittore che ci presenta il suo nuovo libro. Una serie di racconti che sono un viaggio attraverso il tempo e i registri narrativi che riportano in vita per noi esistenze destinate a essere dimenticate se non giungessero le parole a rievocarle.

L’avvocato canaglia racconta la vita professionale e privata di un vero anticonformista, un uomo sarcastico, eccessivo, arrogante, scaltro, ma molto umano, uno dei personaggi più riusciti dei romanzi di John Grisham.

Voi cosa regalerete ai vostri amici per Natale? E cosa leggerete durante questi giorni di festa?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: