Il ricettario personalizzato per gli amanti della cucina

Il ricettario personalizzato per gli amanti della cucina

3bf55c33-9140-42c9-8703-262333add43cGrazie all’ampia diffusione che gli smartphone hanno conosciuto negli ultimi anni le persone hanno riscoperto un’inedita vena artistica.

I telefonini cellulari di ultima generazione infatti offrono un’estrema facilità nello scattare fotografie. Una moda poi che ha preso particolarmente piede è quella del cosiddetto food porn, che consiste nel fare foto artistiche ai piatti di cibo.

Come recita un vecchio adagio “anche l’occhio vuole la sua parte” e questo è particolarmente vero quando ci si siede a tavola. La degustazione di una portata comincia dalla sua presentazione nel piatto e gli chef al giorno d’oggi sono molto attenti a questo aspetto.

Non bisogna necessariamente essere degli chef provetti per essere orgogliosi delle proprie creazioni culinarie! Tantissime persone comuni amano dilettarsi tra i fornelli, e poi scattare delle fotografie ai loro piatti, ad mostrare agli amici, da condividere tramite i social network o anche solo per uso e consumo personale.

L’unico limite della fotografia digitale, però, è la sua volatilità: a meno che un’istantanea non venga poi stampata in formato cartaceo, rischia di andare perduta.

Oggi c’è un modo di conservare i propri scatti per sempre e anche di trasformarli in bellissime idee regalo o in simpatici libri da conservare. Il modo è Cewe, un nuovo servizio che consente di scaricare un software per l’editing delle immagini estremamente semplice e intuitivo.

Hai tantissime foto di tutte le migliori ricette che hai realizzato negli ultimi mesi e ti piacerebbe riunirle in un ricettario personalizzato? Niente di più facile, con Cewe! Non c’è bisogno di rivolgersi a nessuno per avere aiuto, perché anche coloro che hanno poca dimestichezza con la tecnologia non incontreranno difficoltà ad apprendere in pochi minuti come si usa Cewe.

Basta infatti caricare al suo interno le foto desiderate per impaginarle all’interno di un fotolibro che poi si può stampare attraverso il sito web, a costi molto convenienti. Non solo la qualità della stampa e della carta utilizzata è molto elevata, Cewe dà la libertà di creare qualcosa di veramente unico e soprattutto estremamente personalizzato.

Si possono scegliere le foto migliori dei propri piatti e comporle all’interno delle pagine del fotolibro; volendo è persino possibile inserire un QR Code che riporta ai video in cui si mostrano i tutorial su come realizzare la ricetta raffigurata nella fotografia.

Il fotolibro che si ottiene diventa così un esclusivo ricettario, che si può semplicemente conservare in casa, oppure si può trasformare in un originalissimo regalo per amici e parenti.

Ancora più utile è questo servizio per coloro che fanno del cibo una professione. Ad esempio, i gestori di un ristorante possono creare delle splendide composizioni con le foto fatte alle varie portate del loro menu, con una spesa irrisoria ma un risultato all’altezza di quello garantito dalle migliori copisterie.

Il software Cewe infatti permette di ottenere un’impaginazione allo stesso livello dei software più sofisticati usati per l’editing, e la qualità della stampa digitale ha raggiunto ormai livelli qualitativi elevatissimi. Inoltre, attraverso il sito, si può scegliere il tipo di carta da usare, la grammatura, e ogni altro aspetto del proprio fotolibro. Si possono anche fare degli ingrandimenti, per ottenere quadri o pannelli da appendere in cucina (o nella sala del proprio ristorante).

E non è finita: con Cewe si possono usare le foto scattate ai propri piatti per realizzare tanti altri oggetti, ad esempio poster, calendari, biglietti di auguri.

E se ancora non avete le idee chiare ecco un video che potrà aiutarvi:

Quale idea migliore per un regalo ad un amante della cucina!

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: