Il regalo per gli amanti della cucina etnica

Il regalo per gli amanti della cucina etnica

phaidon cucinaL’ispirazione per questo articolo me l’ha data una mia amica che, in occasione del compleanno di un’ altra amica, ha suggerito  i libri di questa casa editrice: la Phaidon.

Noto editore nel campo dell’architettura, fotografia e design, nel 2006 inizia a pubblicare libri nel mondo della gastronomia con grande successo.

Tanti sono i titoli di successo come: “La cucina di Vefa”, il vademecum della cucina greca, con molte ricette vegetariane semplici da preparare o“Le 1080 ricette”, con una varietà straordinaria di piatti tipici della tradizione spagnola e con i suggerimenti sui vini da degustare con la portata. Quasi tutti i volumi sono accompagnati da foto stupende o di illustrazioni di designer di successo.

Non poteva poi mancare il libro per i cuochi alle prime armi:”Che cosa cucinare e come cucinarlo” una guida che, passo passo, insegna a cucinare e a perfezionare le proprie creazioni attraverso anche delle foto che illustrano tutte le fasi della ricetta.

cucina etnica

Il libro che abbiamo scelto di regalare noi è “India Cookbook”. Una raccolta, in lingua inglese, di semplici ricette provenienti dalle varie regioni dell’India, selezionate da uno dei più autorevoli esperti di cucina indiana. Le oltre 800 pagine sono ricche di segreti, ingredienti,  informazioni della storia culinaria di questa fantastica cultura oltre che delle stupende foto. Tra l’altro il libro arriva anche accompagnato da una borsetta di tessuto in coordinato con la copertina.

Un regalo veramente originale sia per chi ama cucinare e sperimentare ricette nuove che per chi ama le culture straniere e le loro tradizioni.

Ottimo consiglio dalla mia amica e spero di assaggiare presto una ricetta dalla festeggiata 😉

2 comments

  1. Eheheh…non mi fate scrivere cavolate. Prima dovrei imparare a cucinare l’Italiano.
    Ho già difficoltà in cucina con l’uovo sodo, figuriamoci con lo straniero.
    C’è da dire che l’unico che ho assaggiato e gradito è il cinese, anche se mi hanno messa in guardia. Ma al di là del locale più o meno affidabile, tu parli proprio di cucina come ricette.
    Sarei curiosa di assaggiare anche cibo di altre etnie, ma dalle mie parti non c’è granchè.
    Un abbraccio!

    1. Beh anche io non sono bravissima in cucina ma mi piace testare e sperimentare anche se delle volte faccio dei bei disastri. Questi libri comunque sono anche solo belli da guardare perché hanno delle immagini favolose. Se comunque sei curiosa di assaggiare la cucina di altre culture ti consiglio il giapponese: io lo adoro! 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: