Baby Shower: come organizzarlo

Baby Shower: come organizzarlo

Baby ShowerIl Baby Shower è una festa originaria degli Stati Uniti con la quale si festeggia l’imminente nascita del bebè. Il termine “shower” è usato per indicare la cascata di regali che la mamma riceverà durante il party.
Nata in America ma esportata in numerosi paesi, in Italia sta spopolando.

In questa occasione, oltre che fare dei regalini alla mamma utili per il piccolo, si organizzano giochi, si preparano cartelloni e decorazioni e si cucinano cibi e dolcetti a tema.

Ecco qualche consiglio per organizzare un Baby Shower a regola d’arte.

Effetto Sorpresa

Per far si che la festa riesca nel miglior dei modi, l’effetto sorpresa è importante. Cercate di mettervi in contatto con il marito o compagno delle festeggiata o con qualche parente per far si che sia il vostro gancio e che vi aiuti ad organizzare la sorpresa. Bloccate l’agenda della futura mamma con una banale scusa e contattate tutte le amiche più strette per farle partecipare all’evento. Preparate degli inviti carini e personalizzati da dare alle partecipanti o da spedire per email.

Location & Decorazioni

decorazione baby showerL’ideale sarebbe organizzare il party a casa di un’amica dove sicuramente l’atmosfera sarà più familiare e tutti saranno a loro agio. Se non è possibile magari fissate una saletta in un ristorante alla mano o in un luogo che addobbi baby showerpuò essere congeniale per tutti gli invitati. Addobbate la stanza con cartelloni con il nome della bimba/bimbo (se non lo sapete scrivete il nome della mamma o disegnati degli oggetti a tema). Appendete vestitini e tutine da neonato in giro per la stanza, gonfiate e spargete palloncini rosa o blu (o con colori neutri) per tutta la sala.

Preparate anche delle collanine con dei ciucci di carta attaccati o degli accessori da dare a tutte le amiche.

Food & Drinks

buffet baby showerSe avete organizzato la festa a casa, preparate delle tortine a forma di cuore o dei biscotti con delle formine a tema baby. Cucinate torte rustiche, pizzette e dolcetti magari dandogli delle forme carine e adatte all’occasione. Ricordatevi di preparare cose che specialmente la mamma può mangiare.
Da bere potete sbizzarrivi con centrifugati di frutta, cocktail analcolici, succhi e bevande fresche. Se siete in un ristorante o qualcuno vi prepara da mangiare chiedete se possono prepararvi delle portate adatte all’occasione. Se il Baby Shower è pomeridiano, potete anche organizzare un thè con le amiche con pasticcini decorati alla perfezione e infusi deteinati di tutti i tipi.

Giochi & Musica

I giochi in questa occasione non possono mancare: Ecco qualche idea divertente:

-Indovina il pancione: ogni partecipante dovrà immaginare la misura del pancione della mamma e segnarla su di un foglio. Vince chi ci è andata più vicina;

-Toto nascita/ora/peso/lunghezza:ognuna scrive quando pensa che nascerà il piccolo, l’ora e il peso e la toto nascita baby showerlunghezza. Il tutto verrà segnato su di un cartellone che la mamma potrà tenere per ricordo e far sapere alle partecipanti chi si è avvicinata di più;

-Indovina l’oggetto: In un sacchetto si mettono vari oggetti per bebé (un pannolino, una spazzola, un ciuccio, un orsetto, ecc) e si consegna il tutto alla futura mamma che, bendata, dovrà tastare gli oggetti e indovinare di cosa si tratta;

-Memory con foto a tema (biberon, ciuccio cicogna ecc): vanno preparate delle coppie di carte con i disegni di oggetti a tema. Ci si divide in gruppi e vince il gruppo che fa il punteggio migliore;

-Cambio del pannolino: si cronometra il tempo necessario per cambiare un pannolino ad una bambola. Vince chi fa il tempo migliore;

-Nomi e cose: si sceglie una lettera e ognuna scrive in un pezzo di carta i prodotti che servono per i bambini (bottiglia,coperta, ciuccio…). Vince chi scrive le cose più originali;

-Mai dire Bambino: durante un baby-shower, la parola bambino è decisamente la più pronunciata (dopo mamma). Consegnate ad ognuno dei vostri invitati una spilletta,spiegando loro che non possono mai pronunciare quella parola. Quando uno degli invitati sente pronunciare la parola bambino, può prendere la spilla di chi è caduto in errore. Vince chi alla fine della festa ha più spille;

-Baby Vip: preparate due liste di Mamme Vip. Ogni squadra dovrà indovinare i nomi dei baby-vip.

Come premi per i giochi potete regalare ciucciotti dolci, caramelle o lecca-lecca.

Durante la festa mettete come sottofondo della musica simpatica e dedicata alla mamma (su Spotify potrete trovare tante playlist già pronte).

Torta di Pannolini e Regalini

La Torta di Pannolini è un must per il Baby Shower. Realizzarla non è difficile e ci sono numerosi tutorial online che possono aiutarvi. Preparate anche delle mini-bomboniere con confetti o dei piccoli ricordini dell’occasione. Organizzatevi anche per fare dei regali alla mamma utili per la nascita.

torta di pannolini

Io ne ho organizzato uno giusto qualche giorno fa ed è stato un successone!!!

Mandateci le foto dei vostri Baby Shower e le pubblicheremo con piacere!

 

3 comments

  1. Tantissime idee carine per organizzare il baby shower! Con le tante decorazioni a tema e con la presenza di tutte le amiche più strette, la futura mamma non potrà che rimanere a bocca aperta!

  2. Leggendo questo post sono subito tornata con la memoria al Baby Shower che le mie amiche hanno organizzato per me e per la mia piccola Matilde. Bellissima festa davvero, forse l’ultima occasione in cui la mamma è al centro dell’attenzione (dopo la nascita si sa, le cose cambiano un po’ :-P). Claudia ha ragione, per la buona riuscita della festa l’effetto sorpresa è fondamentale!!!

    1. Elisa se vuoi mandaci pure le foto del tuo baby shower e di quello delle tue amiche,saremo felici di pubblicarle anche sui nostri social 🙂

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: